Cucina europea

Clicca su “Iscriviti” in basso a destra e digita la tua mail: riceverai una volta a settimana la nostra newsletter con nuovi codici sconto, preziosi consigli, nuove mete, ricette e news riguardanti i viaggi in generale. Siamo anche su Facebook, Twitter ed Instagram: seguici!

Pulpo gallego (Spagna)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 polpo da 800 g circa
  • 5 patate medie
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • succo di un limone
  • paprika dolce in polvere q.b.

Procedimento

Lessare le patate intere messe dapprima in acqua fredda. Pelarle, tagliarle a rondelle, riporle su un piatto da portata e condirle con olio e sale. Nel frattempo, lessare il polpo per circa 30 minuti. Scolarlo e lasciarlo intiepidire. Tagliarlo a pezzi sottili, condirlo con olio, sale, limone ed adagiarlo sul letto di patate precedentemente preparato. Spolverarlo, infine, in superficie con paprika dolce. Servire tiepido.

Patatas bravas (Spagna)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate gialle tagliate a cubetti
  • una tazzina di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • paprika dolce in polvere q.b.

Procedimento

Mettete un po’ di olio d’oliva in una padella e quando sarà caldo aggiungete le patate iniziando a soffrigerle. A metà cottura circa spolverizzatele di paprika dolce, salate e pepate lasciandole cuocere per altri 15-20 minuti circa. Aggiungete la passata che avrete precedentemente diluito con i due cucchiai di aceto di vino rosso. Lasciate riposare col fuoco acceso per altri cinque minuti. Servite le patate con degli stuzzicadenti in piccole ciotoline.

Patate all’istriana (Croazia)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate
  • olio d’oliva q.b.
  • aglio tritato q.b
  • rosmarino tritato q.b
  • peperoncino q.b
  • sale q.b
  • pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Procedimento

Lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata. Quando saranno cotte, scolarle, pelarle e tagliarle a pezzi abbastanza grossi. In una padella soffriggere l’aglio ed il rosmarino tritati finemente. Quando il trito si sarà leggermente imbiondito aggiungere le patate. Mescolare spesso per amalgamare bene e aggiustare di sale e pepe. Quando si sarà formata una crosticina dorata sul fondo della padella, sfumate il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Servitele non troppo calde come contorno a piatti di carne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...