Il mondo in tavola

spezie

Spesso si comprende un popolo assaporandone la cucina tradizionale. Ed allora perchè non provare a preparare piatti di culture diverse dalla tua? Porterai in tavola colori, sapori, profumi nuovi che stimoleranno i tuoi sensi e conquisteranno i tuoi ospiti.

Di seguito troverai una serie di facili ricette che d’un tratto ti catapulteranno in vari Paesi del mondo. Si può viaggiare anche stando semplicemente nella propria cucina! Mettiti alla prova … sarà più semplice di ciò che credi! Condividi i tuoi piatti con le persone giuste e … BUON APPETITO!

Tajine (Marocco)

Ingredienti per 4 persone

  • 12 Fusi di pollo (cosce, sovraccosce, etc..)
  • 1 cipolla bianca grande
  • Olive verdi q.b.
  • 1 limone tagliato a pezzi grossi
  • Spezie per tajine
  • Olio d’oliva q.b.
  • Sale q.b

Procedimento

Far rosolare la cipolla con abbondante olio d’oliva e, quando è leggermente appassita, aggiungere i fusi di pollo (scelti a piacere) facendoli rosolare per bene. Aggiungere il sale e le spezie per il tajine (potete trovarle nei negozi etnici o in qualche supermercato più fornito). Aggiungere dell’acqua in modo tale da coprire il pollo per metà. Lasciare sobbollire il tutto per almeno 40 minuti a fuoco lento (se l’acqua si asciuga troppo aggiungerne dell’altra lentamente). A metà cottura aggiungere il limone tagliato a fette. A fine cottura aggiungere le olive. Questo piatto è delizioso se cucinato nella “tajina”, ma in alternativa potete usare le comuni pentole.

Couscous (Marocco)

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di couscous precotto
  • 4 fusi di pollo (cosce, sovraccosce, etc..)
  • 1 cipolla bianca grande
  • 150 g di zucca
  • 2 carote
  • 3 zucchine
  • 3 patate
  • 50 g di ceci lessati
  • Spezie per couscous
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

In una pentola fate lessare la cipolla tagliata grossa, le zucchine, la zucca, le patate e le carote tagliate in pezzi grossi (a spicchi lunghi) insieme a qualche fuso di pollo. Quando il tutto sarà cotto (dopo 1 ora circa di ebollizione), usate l’acqua di cottura e versatela sopra il couscous precotto, che avrete precedentemente posto in una ciotola, e aggiungete le spezie per il cous cous senza mescolare. Quando il couscous si sarà gonfiato, aggiungere un filo d’olio  e mescolatelo. Servitelo come base allineando le verdure verticamente.

Kofta (Medio Oriente)

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di carne bovina macinata
  • 100 g di carne d’agnello macinata
  • 1 uovo
  • 1 rametto di menta
  • mezza cipolla tritata
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino, sale, pepe, origano q.b.
  • olio

Procedimento

Preparare l’impasto con la carne macinata, l’uovo, il peperoncino, la menta e la cipolla tritate, il sale ed il pepe. Creare delle piccole polpettine e cuocerle in poco olio bollente. A parte mettere dell’olio, uno spicchio d’aglio, una manciata di origano secco, la polpa di pomodoro e cuocere il tutto fino a quando quest’ultima non si sarà addensata. Aggiungere alla polpa di pomodoro le polpettine precedentemente dorate e lasciarle rosolarle nel sugo per circa 8-10 minuti. A fine cottura servire accompagnando il tutto possibilmente con del pane arabo.

Pollo curry e limone (India)

Ingredienti per 4 persone

  • 600 g di petto di pollo tagliato a listarelle
  • 160 ml di panna da cucina
  • Succo di un limone
  • Curry q.b.
  • Sale e pepe nero q.b.
  • Olio d’oliva q.b.

Procedimento

Lasciar marinare per due ore il pollo tagliato a listarelle con olio e curry (la dose del curry dipende dal grado di speziato che si desidera). Scaldare una pentola tipo “wok” e far rosolare il pollo precedentemente marinato. Aggiungere sale, pepe nero e mescolare il tutto aggiungendo lentamente il succo di limone. Quando la carne diventa bianca aggiungere la panna e lasciare sobbollire a fuoco lento finché la stessa non si restringe. Servire sul piatto accompagnato da riso bianco basmati.

Hummus (Medio Oriente)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 confezione di ceci in scatola
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiaini di tahina (composto a base di semi di sesamo reperibile nei supermercati)
  • succo di 3/4 di limone
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.

Procedimento

Far rosolare lo spicchio d’aglio con un fondo di olio d’oliva. Aggiungere i ceci in scatola con la loro acqua e lasciare sobbollire per circa 10-15 minuti. Rimuovere l’aglio e frullare il tutto tenendo da parte un paio di ceci interi che serviranno da guarnizione. Aggiungere il succo di limone, la tahina, un pizzico di sale e frullare nuovamente fino ad ottenere una crema senza grumi. Lasciare riposare il composto in frigorifero per un paio d’ore ed al momento di servirlo guarnire con i ceci interi (tenuti da parte precedentemente) ed un filo d’olio.

Pulpo gallego (Spagna)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 polpo da 800 g circa
  • 5 patate medie
  • olio d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • succo di un limone
  • paprika dolce in polvere q.b.

Procedimento

Lessare le patate intere messe dapprima in acqua fredda. Pelarle, tagliarle a rondelle, riporle su un piatto da portata e condirle con olio e sale. Nel frattempo, lessare il polpo per circa 30 minuti. Scolarlo e lasciarlo intiepidire. Tagliarlo a pezzi sottili, condirlo con olio, sale, limone ed adagiarlo sul letto di patate precedentemente preparato. Spolverarlo, infine, in superficie con paprika dolce. Servire tiepido.

Patatas bravas (Spagna)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate gialle tagliate a cubetti
  • una tazzina di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • paprika dolce in polvere q.b.

Procedimento

Mettete un po’ di olio d’oliva in una padella e quando sarà caldo aggiungete le patate iniziando a soffrigerle. A metà cottura circa spolverizzatele di paprika dolce, salate e pepate lasciandole cuocere per altri 15-20 minuti circa. Aggiungete la passata che avrete precedentemente diluito con i due cucchiai di aceto di vino rosso. Lasciate riposare col fuoco acceso per altri cinque minuti. Servite le patate con degli stuzzicadenti in piccole ciotoline.

Patate all’istriana (Croazia)

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate
  • olio d’oliva q.b.
  • aglio tritato q.b
  • rosmarino tritato q.b
  • peperoncino q.b
  • sale q.b
  • pepe q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco

Procedimento

Lessare le patate con la buccia in abbondante acqua salata. Quando saranno cotte, scolarle, pelarle e tagliarle a pezzi abbastanza grossi. In una padella soffriggere l’aglio ed il rosmarino tritati finemente. Quando il trito si sarà leggermente imbiondito aggiungere le patate. Mescolare spesso per amalgamare bene e aggiustare di sale e pepe. Quando si sarà formata una crosticina dorata sul fondo della padella, sfumate il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Servitele non troppo calde come contorno a piatti di carne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...